Informativa sui fornitori

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ex ART. 13 DEL REGOLAMENTO (UE) 2016/679 PER I FORNITORI


Ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (di seguito "GDPR”) e della normativa nazionale vigente in materia di protezione dei dati personali, GS S.p.A., Carrefour Property Italia Srl, Carrefour Italia Finance Srl, Carrefour Italia SpA (di seguito ciascuna singolarmente la “Società” o il “Titolare”) ciascuna con sede in Milano, via Caldera n. 21, in qualità di Titolari autonomi del trattamento, sono tenute a fornire alcune informazioni sul trattamento dei dati personali e dei diritti spettanti.


1. TITOLARI DEL TRATTAMENTO DEI DATI

I Titolari del trattamento sono GS S.p.A., Carrefour Property Italia Srl, Carrefour Italia Finance Srl, Carrefour Italia SpA, ciascuna con sede legale in Via Caldera n. 21, 20141 Milano (MI), contattabili all’indirizzo e-mail [email protected], ovvero tramite posta ordinaria al predetto indirizzo della sede legale.


2. RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI

Il Responsabile della Protezione dei Dati, ex art. 37 del GDPR, è contattabile all’indirizzo e-mail [email protected].


3. FINALITA’ E BASI GIURIDICHE DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati personali (i “Dati”), ha le seguenti finalità e basi giuridiche:

a) Gestione delle trattative, dei tender e delle fasi di gara, e in generale del rapporto contrattuale. I Dati saranno trattati nell'ambito della gestione dei rapporti pre-contrattuali e contrattuali. In relazione a tale finalità la base giuridica risiede nell’esecuzione di un contratto ove l’interessato è parte.

b) Adempimenti degli obblighi di legge. I Dati saranno trattati per l’adempimento di eventuali obblighi di legge derivanti dalla gestione ed esecuzione del rapporto contrattuale. In relazione a tale finalità la base giuridica risiede nell’adempimento di un obbligo di legge.

c) Difendere un diritto in sede giudiziaria. I Dati potranno essere altresì trattati per far valere e/o difendere i diritti della Società in contenziosi civili, penali e/o amministrativi. In tal caso la base giuridica che legittima il trattamento è la necessità di accertare (legittimo interesse), esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria.

d) Sicurezza e tutela del patrimonio aziendale e contrasto alle frodi. I Dati saranno trattati anche per finalità di sicurezza, tutela dei beni aziendali, per la prevenzione delle condotte illecite, anche attraverso attività ispettive (ad es. attività di internal auditing) e strumenti per la segnalazione di illeciti. Tutti i Dati che l’Interessato ha fornito per l’instaurazione del rapporto contrattuale e qualsiasi altra informazione personale fornita durante il rapporto contrattuale, saranno inclusi nell’ambito delle attività di trattamento svolte da parte del Titolare. Per tali finalità la base giuridica risiede nell’interesse legittimo del titolare.


4. CONFERIMENTO DEI DATI

Per le finalità di cui al paragrafo 3, la comunicazione dei Dati è necessaria per la corretta instaurazione ed esecuzione del rapporto contrattuale e per l’esecuzione degli obblighi contrattuali e di legge che ne derivano.

La mancata comunicazione dei Dati può comportare l’impossibilità di instaurare il rapporto contrattuale o di adempiere, in tutto o in parte, gli obblighi contrattuali e di legge che ne derivano.

 

5. CATEGORIE DI DESTINATARI

Il Titolare potrà comunicare i Dati dell’Interessato in forma chiara, anonima o aggregata, a seconda dei casi, alle seguenti categorie di destinatari:

a)  responsabili del trattamento, ex art. 28 del GDPR, di volta in volta identificati;

b)  società e professionisti di cui il Titolare si avvale per adempiere alle obbligazioni per l’esecuzione del contratto di cui l’Interessato è parte o di legge o al fine di tutelare un proprio diritto (ad esempio, commercialisti, avvocati, consulenti fiscali, revisori contabili, consulenti nell’ambito di operazioni di auditing o due diligence, ecc.);

c)  banche, istituti finanziari assicurativi;

d)  società di gestione tecnica delle reti e dei sistemi informatici;

e)  enti pubblici;

f)   giudici e tribunali, in ragione di qualsiasi richiesta o nell’ambito di un processo;

g)  autorità pubbliche autorizzate dalla legge, in caso di verifiche, accertamenti e/o ispezioni.

 

6. CONSERVAZIONE DEI DATI

I Suoi dati personali saranno trattati e conservati per il tempo necessario a perseguire le finalità per le quali gli stessi sono stati acquisti. Il periodo di conservazione dei dati dipende dalle finalità per cui vengono trattati e pertanto potrebbe variare. I criteri utilizzati per determinare il periodo di conservazione applicabile sono i seguenti: la conservazione dei dati personali oggetto della presente informativa avverrà per il tempo necessario (i) entro i limiti di prescrizione applicabile, (ii) a far valere diritti in sede giudiziaria nonché (iii) per il tempo previsto da specifiche norme di legge applicabili.

I dati personali funzionali all’assolvimento di obblighi di legge saranno conservati anche successivamente, in ottemperanza a predetti obblighi nel rispetto delle tempistiche di conservazione previste dalle norme di volta in applicabili.

 

7. TRASFERIMENTO DEI DATI

Per esigenze strettamente legate allo svolgimento delle Sue prestazioni connesse al rapporto contrattuale, i Dati potranno essere trasferiti anche all’estero, in paesi appartenenti o non appartenenti all’Unione Europea, a società terze che forniscono attività di supporto sempre per le finalità sopra indicate.

In caso di trasferimento dei Dati in paesi al di fuori dell’Unione Europea o dello Spazio Economico Europeo (SEE), il Titolare si impegna ad assicurare il rispetto degli obblighi e delle garanzie previste dal Capo V del GDPR.

 

8. DIRITTI DEL SOGGETTO CUI I DATI SI RIFERISCONO

In qualsiasi momento, ai sensi degli artt. da 15 a 22 e 34 del GDPR, Lei ha il diritto di:

a) accedere ai Dati;

b) richiedere la correzione dei Dati;

c) revocare in qualsiasi momento il consenso all’utilizzo e alla divulgazione dei Suoi Dati;

d) ove possibile, richiedere la cancellazione dei Dati;

e) ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i Dati che la riguardano, nonché di trasmettere direttamente i Dati ad un altro titolare del trattamento, se tecnicamente fattibile;

f)  ove possibile, opporsi al trattamento dei Dati che La riguardano;

g) ove possibile, ottenere la limitazione al trattamento dei Suoi Dati;

h) proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali;

i)  richiedere informazioni in merito:

i.  alle finalità del trattamento;

ii. alle categorie di Dati;

iii. ai destinatari o le categorie di destinatari a cui i Dati sono stati o saranno comunicati, in particolare se i Dati sono trasmessi a destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali e l’esistenza di garanzie adeguate;

iv.  al periodo di conservazione dei Dati;

v.   qualora i Dati non siano raccolti presso l’Interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine.

 

L’esercizio dei diritti, di cui sopra, potrà avvenire contattando il Titolare agli indirizzi e secondo le modalità indicate al paragrafo 1.