Filtra gli articoli
Rubrica:

Muffin salati in friggitrice ad aria Guarda il video della ricetta

  1. Vivi di Gusto
  2. Cucina Creativa
  3. Muffin salati in friggitrice ad aria

Cucina Creativa Cucina Creativa

7 Giugno 2022

Muffin salati in friggitrice ad aria

  • Difficoltà: Molto facile
  • Preparazione: 10'
  • Cottura: 15'
  • Persone: 4 persone

Vorresti organizzare un aperitivo a casa fai da te, invitare amici e parenti, ma portare in tavola qualcosa di diverso dal solito? Stupiscili con una ricetta sfiziosa e gustosissima: quella dei muffin salati preparati in friggitrice ad aria!

Un’idea semplice ma originale, per far venire l'acquolina in bocca proprio a tutti!

Cimentati in questa preparazione insolita seguendo le nostre indicazioni con l’aiuto di un alleato speciale: l’immancabile Ariete Airy Fryer!

Friggitrice Ariete

Ingredienti

  • 130 g di Farina di Grano Tenero tipo 00 Carrefour BIO 
  • 1 uovo fresco Carrefour Bio
  • 30 g di Parmigiano Reggiano DOP grattugiato Carrefour Simpl
  • 4/5 Pomodori di Pachino I.G.P. Ciliegino Terre d'Italia
  • 1/2 Zucchine scure Filiera Qualità Carrefour
  • 50 ml di Latte Fresco parzialmente scremato Carrefour Original 
  • 30 ml di Olio di Semi di Girasole Carrefour Classic
  • q.b di Sale Marino Super Fino Carrefour
  • q.b. di semi di papavero
  • ½ bustina di lievito in polvere per impasti

Accessori per la cottura:

  • Friggitrice ad aria Ariete Airy fryer

Preparazione

  1. Come prima cosa ti consigliamo di partire dalle zucchine: lavale, asciugale e sminuzzale con l’aiuto di un coltello.
  2. In una prima terrina mescola insieme tutti gli ingredienti secchi: farina, parmigiano, lievito in polvere, un pizzico di sale fine e una manciata di semi di papavero.
  3. In una seconda terrina unisci invece gli ingredienti umidi: latte, uovo e olio di semi di girasole.
  4. Rivesti quindi dei pirottini di carta, avendo cura di non arrivare fino al bordo. 
  5. Taglia i pomodori e usali per guarnire i tuoi muffin.
  6. Sistema i pirottini nel cestello della friggitrice ad aria e fai cuocere a 160° per i primi 12 minuti.
  7. Falli quindi dorare in superficie prolungando la cottura a 180° per altri 3 minuti.

Consiglio

Per evitare di bruciacchiare i tuoi muffin all’esterno, lasciandoli però crudi all’interno, ti consigliamo di verificarne la cottura dopo circa 10 minuti con il “metodo dello spaghetto”. Inseriscine uno al centro dei pirottini, delicatamente. Se viene fuori asciutto e senza parti di impasto attorno, allora la cottura è completa. 

Quella di realizzare i muffin salati è anche una bella idea per abbellire la tua tavola per un aperitivo a casa: divertiti e utilizzali come centrotavola “commestibile” proprio come abbiamo fatto noi!  

Ma si sa, ogni finger food che si rispetti va accompagnato da un drink adeguato! Per questo, ti suggeriamo di abbinare un bel calice di Franciacorta Castel Faglia D.O.C.G Brut, un vino a tutto pasto del quale puoi apprezzare la storia nell’articolo e nel podcast che gli abbiamo dedicato.