Filtra gli articoli
Rubrica:

Crostata di frutta con crema allo yogurt Guarda il video della ricetta

  1. Vivi di Gusto
  2. Cucina Creativa
  3. Crostata di frutta con crema allo yogurt

Cucina Creativa Cucina Creativa

30 Agosto 2021

Crostata di frutta con crema allo yogurt

  • Difficoltà: Media
  • Preparazione: 3h e 20'
  • Cottura: 25'
  • Persone: 6/8

Stupire i commensali con un dessert di fine pasto davvero squisito? Nulla di più semplice! Basta servire in tavola un dolce fresco e dall’aspetto irresistibile: la crostata di frutta con crema allo yogurt. Scopri come realizzare passo passo la ricetta e preparati a conquistare anche i palati più esigenti.

Ingredienti

Per la pasta frolla:

  • 125 gr di burro Carrefour Bio
  • 90 gr di zucchero semolato bianco Carrefour Classic
  • 2 tuorli di uova da allevamento all'aperto Filiera Qualità Carrefour
  • 200 gr di farina di grano tenero “tipo 0” per dolci Carrefour
  • Scorza di limoni Primofiore Carrefour Bio
  • 1 pizzico di sale marino Carrefour

Per la farcitura:

  • 180 gr di mascarpone Carrefour Classic
  • 180 gr di yogurt intero bianco al naturale Carrefour Classic
  • 180 gr di panna fresca Carrefour
  • 60/70 gr di zucchero a velo Carrefour Dolci&Decori 

Per la decorazione:

  • Frutta mista qb:
  • Fragole
  • Melone
  • Ciliegie
  • Ananas
  • Mirtilli
  • More
  • Lamponi
  • Melone

Per la gelatina:

  • 2 cucchiai di confettura extra di albicocche Terre d’Italia
  • 2/3 cucchiaini di acqua

Preparazione

  1. Per realizzare la base della tua crostata inizia dalla frolla. Togli il burro dal frigorifero appena 5 minuti prima di procedere con l’impasto, quindi pesalo, taglialo a cubetti e uniscilo allo zucchero, alla scorza di limone. Ricordati di aggiungere anche un pizzico di sale.
  2. Inizia a lavorare l’impasto in una planetaria con la foglia o il gancio, oppure a mano su una spianatoia o una ciotola, fino ad omogeneizzare il tutto.
  3. Incorpora quindi i tuorli e la farina. Continuare ad impastare fino ad ottenere un panetto con la classica consistenza della frolla.
  4. Avvolgi il panetto di pasta frolla in un canovaccio pulito o nella pellicola trasparente, fallo quindi riposare in frigorifero per almeno 2-3 ore.
  5. Al momento di preparare la base della torta, togli dal frigorifero il panetto di frolla, taglialo a pezzetti e lavoralo a mano per circa 1-2 minuti, giusto il tempo necessario per farlo tornare elastico e della consistenza adatta per essere steso con il matterello. 
  6. Al momento di cuocere la frolla, fodera uno stampo di circa 23-25 cm di diametro con un foglio di carta forno (in alternativa puoi anche imburrarlo e infarinarlo) per evitare che l’impasto si attacchi sul fondo o sui bordi e riponi in forno a 180° per 40- 45 minuti. Se non possiedi un forno statico e utilizzi la funzione “ventilato” ricordati di cuocere ad una temperatura più bassa (circa 5°-10° in meno), per far sì che la ventola non faccia seccare eccessivamente la frolla.
  7. Per preparare la farcitura unisci in una planetaria o a mano: mascarpone, yogurt, panna e zucchero a velo. Monta il composto per qualche minuto fino ad ottenere una crema densa e spumosa che dovrai far riposare in frigorifero fino a quando sarà necessario farcire la torta.
  8. Al momento di farcire la torta ricopri la base della tua frolla versandoci sopra il composto che hai preparato in precedenza, avendo cura di livellarlo con una spatola. 
  9. Per procedere con la decorazione della crostata lava la frutta, tagliala a spicchi e disponila a piacere sulla superficie del tuo dolce. Ultima con una fogliolina di mentuccia.

Consiglio

Per una pasta frolla a regola d’arte prepara l’impasto il giorno prima e fallo riposare in frigorifero per una notte: questo permetterà agli ingredienti di amalgamarsi e stabilizzarsi, rendendo l’impasto perfetto per l’utilizzo.