Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter

Un Natale fatto in casa: biglietti fai da te

Fai da te & arredo

  1. Argomento Regali
  2. Realizzare in casa i biglietti di auguri per Natale è un passatempo alla portata di tutti perché semplice e niente affatto dispendioso, e soprattutto molto gratificante. Con un biglietto fai da te stupirete i vostri cari e li farete sentire davvero speciali. E se avete poco tempo, niente paura: basta seguire i nostri suggerimenti!

  3. Condividi

Il Natale è un momento speciale nella vita di tutti noi. Nelle settimane che lo precedono, tra un acquisto e l’altro, è bello trovare un momento anche per dare sfogo alla nostra creatività.

 

È un’attività che può coinvolgere tutta la famiglia, grandi e piccini, per la quale non servono necessariamente abilità particolari. Perché non provare dunque a personalizzare i biglietti di auguri? Il progetto qui proposto si può realizzare in poco tempo e con materiali facilmente reperibili e poco costosi.

 

Occorrente: carta bianca da fotocopie, biglietti in cartoncino tipo Bristol bianco o colorato in tinta unita, panno di feltro bianco, rosso o verde, nastri di stoffa o fili di lana di colori intonati, colla in tubetto per stoffa, forbici.

 

1) Su un foglio bianco disegnate e ritagliate dei motivi natalizi come stelle, cuori o abeti. Fate attenzione che siano di una dimensione adatta a decorare i cartoncini che volete realizzare.

 

2) Posizionate le sagome ottenute sul foglio di panno in feltro e ritagliatele con estrema cura, in modo che i bordi della figura siano continui.

 

3) Posizionate le sagome in feltro sui vostri cartoncini. Con la colla da stoffa incollatele sul vostro cartoncino. Usate poca colla per evitare che inumidisca il cartoncino, rovinando il risultato finale. Potete mettere un’unica forma (solo cuori o solo stelle o un solo abete) oppure più sagome accostando diverse dimensioni. Il nostro consiglio è di non esagerare con le decorazioni: i biglietti saranno più eleganti.

 

4) Il vostro biglietto è già compiuto così, ma si può aggiungere il tocco finale: potete praticare dei piccoli fori regolari al cui interno fare scorrere il filo di lana che lo incornicerà.

 

5) Ora non resta che scrivere il vostro messaggio di auguri, magari utilizzando i pennarelloni a inchiostro oro o argento oppure scegliendo il colore intonato al filo.

 

Un consiglio, se preferite realizzare biglietti piegati in due, con molta precisione ripiegate il cartoncino: otterrete un biglietto al cui interno potete scrivere il vostro augurio personalizzato. Lo potete rendere ancora più festoso annodando sulla parte anteriore del biglietto un bel nastro di un colore che si intoni con le vostre sagome di feltro e legandolo con un semplice nodo.

 

Naturalmente questa è solo una delle molte possibilità. Un’idea ancora più semplice ma lo stesso originale è quella di utilizzare la stessa carta da regalo che avete scelto per i pacchetti anche per realizzare il vostro biglietto fai da te: ritagliate alcuni disegni natalizi stampati sulla carta da regalo e incollateli sui vostri cartoncini in tinta unita. Questi bigliettini di auguri sono adattissimi per accompagnare i regali per i più piccoli, mentre i biglietti decorati in feltro vanno bene anche per i regali tra adulti.

 

E i pacchetti? Certo anche i pacchetti possono essere incartati in modo originale e creativo. Carta da pacco grezza o fogli di giornale al posto delle solite carte da regalo. Spago e corde invece dei classici nastri. Oppure decorate la carta di tinta unita con pennarelli d’oro e d’argento disegnandovi motivi natalizi di ogni tipo. L’importante è che i colori siano intonati e che a ciascun pacco si abbini un biglietto realizzato con una tecnica simile.









Buono a sapersi

Con il feltro avanzato potete sbizzarrirvi negli addobbi per l’albero di Natale. Basta praticare un forellino sui cuori, gli abeti e le stelle di tanti colori che avete realizzato e farvi passare il filo di lana. Appendeteli insieme alle altre decorazioni e l’albero riempirà l’ambiente di quella calda atmosfera tipicamente natalizia.

Ti potrebbe piacere anche...