Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter

Un dolce morbido e croccante insieme: l’Apple Crumble Dolci e dessert

L’Apple Crumble è un dolce con le mele che proviene dal mondo anglosassone. Una preparazione facile e veloce che combina magnificamente il gusto morbido della mela al suo interno con la caratteristica croccantezza della copertura di zucchero di canna sulla superficie. 

  1. Difficoltà: Facile
  2. Tempo di preparazione: 70 min
  3. Ingredienti per: 6 persone
  4. Costo: Basso
  5. Tipologia: Ricette internazionali
  6. 4 Valutazioni
  7. Condividi

Ingredienti

  • 800 g di mele (Ranetta o Golden)
  • 150 g di zucchero di canna
  • 170 g di farina 00
  • 125 g di burro
  • 2 cucchiaini cannella
  • 1/2 limone (il succo)
Aggiungi al memo spesa

Iniziamo a cucinare

Per una pirofila di 24 cm di diametro

 

L’Apple Crumble, letteralmente “sbriciolata alla mela” è un dolce molto adatto alle merende dei pomeriggi invernali. Per la sua delicatezza e leggerezza è anche gustoso come dessert a fine pasto.

 

Mettere in una ciotola le mele sbucciate e tagliarle a dadini. Unirvi il succo di mezzo limone, 50 g di zucchero e un cucchiaino di cannella. Mescolare il tutto e versarlo in una pirofila imburrata.

 

Poi in una ciotola setacciare la farina, unire i rimanenti 100 g di zucchero, il secondo cucchiaino di cannella e il burro ammorbidito fatto a pezzetti. 

 

Con la punta delle dita amalgamare il composto di farina, zucchero e burro così da formare delle briciole. 

 

Distribuire poi queste briciole sulle mele e coprire tutto con uno strato abbondante.

 

Infornare a 180° e far cuocere per 40 minuti. La copertura deve essere croccante e un po’ dorata.













Buono a sapersi

Si serve caldo o tiepido. Ottimo se accompagnato con la panna montata o con una pallina di gelato alla crema a fianco: il contrasto tra caldo e freddo lo renderà sublime. Se volete accompagnarlo a un vino, andate su un bianco dolce non troppo alcolico, un Moscato d’Asti per esempio.

Ti potrebbe piacere anche...
MEMO SPESA
DOVE VUOI CHE VENGANO INSERITI GLI INGREDIENTI
MEMO SPESA
Vuoi aggiungere questa ricetta ad un tuo menu?