Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter
[Techy Girl] I migliori programmi di fotoritocco gratis su smartphone

I migliori programmi di fotoritocco gratis su smartphone

Chi ha detto che c'è bisogno di un super tecnologico computer per togliersi le rughe attorno agli occhi sulle foto? Eva, la nostra Techy Girl, ci consiglia tre programmi imperdibili per nostro smartphone.

Come fare per apparire al meglio nelle foto

Ciao ragazzi, la vostra Techy Girl è di nuovo qui. Oggi vi racconto come fare per apparire al meglio nelle foto. Certo, essere belli aiuta, ma non è tutto. Esistono infatti dei programmi che permettono di ritoccare le foto per rimuovere imperfezioni, esaltare gli aspetti "più carucci" o semplicemente cambiare completamente l'impatto dello scatto. E sapete cosa rende ancora più facile l'utilizzo di questi programmi? Il fatto che potete sempre portarli con voi, sul vostro smartphone.

Ecco quindi i tre programmi che ho scelto per voi e che trasformeranno i vostri scatti da semplici fotografie amatoriali a vere e proprie opere d'arte. Ok non esageriamo, ma di sicuro vi faranno fare una figura migliore.

1. Adobe Photoshop Express

Chi non conosce Photoshop? Il programma di grafica per eccellenza, quello che usano tutti i professionisti, i grafici, o i semplici smanettoni. Un software necessario per chiunque abbia mai provato a fotoritoccare uno scatto. Gioite: la buona notizia è che ne esiste una versione mobile, super efficiente e pure gratuita! Meglio di così?

Con Photoshop Express si possono svolgere le operazioni base del fotoritocco sul contenuto del rullino dello smartphone, aggiungere filtri artistici che trasformano l'impatto delle foto, ma anche realizzare dei collage divertenti. Sì, sì, tranquilli, potete correggere la zona sotto gli occhi per eliminare le occhiaie e spazzare via la cellulite con un solo tocco. Tanto lo so che è per quello che usate il filtro bianco e nero.

2. Snapseed

Questo è il programma di fotoritocco di casa Google. Come tutti i software della Grande G, la sua forza sta nella semplicità e nell'intuitività dell'interfaccia, quindi chiunque può usarlo. Ovviamente anche qui avete la possibilità di modificare ogni parametro della foto: il contrasto, il colore, la luminosità, le borse sotto gli occhi, gli occhi rossi, i denti ingialliti da quella sigaretta di troppo o dai dodici caffè giornalieri. Tranquilli che con un po' di pratica sarete tutti belli come attori di Hollywood.

Ma Snapseed ha una caratteristica che manca ai suoi concorrenti: permette, a chi è davvero in gamba e conosce bene il programma, di effettuare una modifica selettiva scegliendo solo una regione dell'immagine da correggere e conservando, nella altre aree, i parametri originali.

3. Repix

Con Repix l'applicazione di filtri fotografici raggiunge livelli stratosferici. Avete presente Instagram? Ecco, ora aumentate l'"effetto wow" del 100%. Tutte le modifiche alle foto avvengono in tempo reale, in modo fluido e assolutamente sorprendente.

Sì, è vero: l'applicazione è solo in inglese, ma l'interfaccia è talmente semplice che la capirete immediatamente. Ah, Repix vi permette anche di condividere direttamente sui social le vostre opere d'arte.

Bene, ora potete smettere di disperarvi se non siete fotogenici. Con un "aiutino" della vostra Eva, non dovrete mai più urlare: "non ti azzardare a taggarmi in questa foto!". Considerate, però, che questi programmi sono ottimi, ma... non fanno mica miracoli!