Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter

Un occhio di riguardo per la lavastoviglie Elettrodomestici

  1. Argomento CuraManutenzioneStoviglie
  2. Con un minimo di attenzione e qualche accorgimento possiamo garantire lunga vita alla nostra lavastoviglie. Come?

  3. Condividi
Un occhio di riguardo per la lavastoviglie

Poiché la lavastoviglie lava i nostri piatti è difficile immaginare che anche lei, a sua volta, abbia bisogno di essere lavata.

Invece è proprio così, poiché residui di cibo e di grasso possono annidarsi negli interstizi e depositarsi sulle pareti riducendo, nel tempo, le performance e compromettendo la durata dell’elettrodomestico.

Periodicamente, quindi, è necessario eliminare lo sporco accumulato. Allo scopo acquistate un detersivo neutro e dell’aceto bianco, e procuratevi una spazzolina a setole morbide, alcuni stuzzicadenti e un paio di panni morbidi. Sfilate i cestelli e il portaposate e strofinateli con un panno bagnato in una soluzione di acqua e detersivo neutro.

Risciacquateli con cura e asciugateli. Controllate i bracci rotanti per verificare che i fori siano liberi, in caso contrario usate uno stuzzicadenti per eliminare ogni traccia di sporco.

Passate un panno bagnato con acqua e aceto sulle pareti interne, per eliminare tracce di grasso, e sui bordi dello sportello. Utilizzate la spazzolina morbida per lavare con delicatezza la guarnizione e poi asciugate.

Smontate il filtro e sciacquatelo sotto acqua corrente calda. Nel caso in cui fosse particolarmente sporco, lasciatelo a bagno per 15 minuti in acqua tiepida e detersivo neutro e poi risciacquate con cura. Infine rimontate ogni componente e fate partire un lavaggio a vuoto.





Smontate il filtro e sciacquatelo sotto acqua corrente calda
Pastiglie contro il calcare
Buono a sapersi

Per la pulizia della lavastoviglie non usate spugne abrasive che potrebbero graffiare le pareti interne. Una volta al mese fate un lavaggio a vuoto utilizzando gli specifici prodotti cura-lavastoviglie, al fine di eliminare eventuali tracce di calcare.

Ti potrebbe piacere anche...