Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter

Spinaci alla romana Contorni

Spinaci alla romana

Ecco una ricetta tipica del Lazio, che potrete trovare sulle tavole della zona sud di Roma. Oltre ad essere saporito e gustoso, questo piatto è davvero facile e veloce.

  1. Difficoltà: Facile
  2. Tempo di preparazione: 15 min
  3. Ingredienti per: 4-6 persone
  4. Costo: Medio
  5. Tipologia: Ricette regionali
  6. 6 Valutazioni
  7. Condividi

Ingredienti

  • 1 kg di Spinaci A Cubetti
  • 110 g di burro
  • g di pinoli
  • 60 g di uvetta passolina
  • olio extra vergine d'oliva Sabina d.o.p. Terre d'Italia
  • aglio in camicia
  • q.b. sale
Aggiungi al memo spesa

Iniziamo a cucinare

Lavate gli spinaci in abbondante acqua per almeno quattro cicli. Non dovrà rimanere alcun granello di terra nel lavandino o nel contenitore.

Metteteli in una pentola con poca acqua, salateli e lessateli facendoli cuocere al massimo per 3 o 4 minuti.

Fateli raffreddare e strizzateli molto bene. Fate ammorbidire l’uvetta in acqua tiepida per una decina di minuti circa.

Ponete su una fiamma media una padella con il burro, un filo d’olio extra vergine e l’aglio in camicia (con la buccia) e fate rosolare.

Eliminate l’aglio, aggiungete gli spinaci e fateli saltere in padella per un minuto scarso, poi spegnete il fuoco.

Aggiungete i pinoli e l’uvetta scolata e ben asciugata.

Aggiustate di sale se necessita e servite.





Buono a sapersi

Rispettate il tempo di cottura indicato per lessare gli spinaci, per evitare che si sfaldino. Preferibilmente utilizzate una padella antiaderente.

Ti potrebbe piacere anche...
MEMO SPESA
DOVE VUOI CHE VENGANO INSERITI GLI INGREDIENTI
MEMO SPESA
Vuoi aggiungere questa ricetta ad un tuo menu?