Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter

Scegliere il phon Piccoli elettrodomestici

  1. Argomento BeautyScelta
  2. Quali caratteristiche deve avere un asciugacapelli?

  3. Condividi
Scegliere il phon

Ricordate che lo styling della vostra chioma dipende in gran parte da come viene asciugata. La scelta del phon, dunque, non va improvvisata e le sue caratteristiche devono essere adeguate a quelle della vostra capigliatura.

Per prima cosa controllate la potenza: in generale non dovrebbe essere minore di 1800 W, e può raggiungere un massimo di 2.500 W. Tenete conto comunque che più il phon è potente più lo sarà il getto d’aria con la conseguente garanzia di un’asciugatura rapida.

Anche le impostazioni di velocità e di calore sono molto importanti: la possibilità di regolarle entrambe permette il massimo controllo sulla piega. Il tasto aria fredda, poi, è indispensabile per fissare la piega e rendere lucenti i capelli.

Per modellare le ciocche in caso di chiome lisce determinante è il beccuccio, che deve avere labbra molto strette mentre, se i capelli sono ricci il vostro phon deve essere dotato di diffusore, che riduce l’effetto crespo e permette la creazione di onde morbide.

Altri due aspetti da non sottovalutare sono la leggerezza e l’impugnatura del phon. Considerate infatti che l’apparecchio deve essere maneggevole e comodo da utilizzare.

Infine, per proteggere l’idratazione dei capelli meglio scegliere la tecnologia a ioni, che elimina l’elettricità statica e lascia i capelli morbidi, o un asciugacapelli in ceramica o tormalina, materiali che mantengono costante la temperatura del phon.





Ricordate che lo styling della vostra chioma dipende da come viene asciugata
Controllate la potenza: in generale non dovrebbe essere minore di 1800 W
Buono a sapersi

Per risparmiare sulla bolletta, considerate la possibilità di acquistare un apparecchio a ridotto consumo energetico.

Ti potrebbe piacere anche...