Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter
Risotto con Limoncetta

Risotto con Limoncetta

Limoncetta di Sorrento nasce nell’incantevole penisola Sorrentina, dalle scorze dei più pregiati Limoni di Sorrento. Prodotto con infuso di scorze di “Limone di Sorrento I.G.P.”, è un liquore 100% naturale, senza coloranti né conservanti, realizzato seguendo la ricetta tradizionale per infusione. 

I Limoni di Sorrento sono raccolti tra gennaio e marzo, poi le scorze vengono ripulite dalla parte bianca, in modo da eliminare il retrogusto amaro, e lasciate macerare in alcol per sette giorni. Si ottiene così un infuso di “Limone di Sorrento I.G.P.” dal gusto unico e dalla provenienza inconfondibile. 

Grazie a queste caratteristiche, Limoncetta è un delizioso fine pasto, ma è anche capace di portare in tavola tutta la freschezza e i profumi dei limoni di Sorrento, diventando ad esempio un eccellente ingrediente per completare e arricchire un gustoso risotto.

Ingredienti

  • 240 g di riso carnaroli
  • 1 bicchierino Limoncetta di Sorrento
  • 1 limone I.G.P. di Sorrento
  • 1 cucchiaio olio extra vergine d'oliva
  • 1 lt brodo vegetale
  • 20 g di burro
  • 1/2 cipolla
  • pepe bianco
  • mentuccia
  • sale

PREPARAZIONE

In una pentola antiaderente, preparate il soffritto con olio, poco burro e cipolla. Quando tutto è ben rosolato, aggiungete il riso, amalgamate bene e fatelo tostare. Successivamente versate un bicchierino di Limoncetta e lasciate sfumare. 



Aggiungete del brodo vegetale poco alla volta e, sempre mescolando con un cucchiaio di legno, portate a cottura.



Prima di servire a tavola, a fuoco spento, mantecate con il burro e aggiungete pepe quanto basta. Come tocco finale, dopo aver impiattato decorate il piatto con foglie di mentuccia e una grattugiata di scorza di limone.



Provate anche le altre ricette a base di Limoncetta di Sorrento: 
Citrus Trip e Tiramisù al limone

Vota la ricetta

MEMO SPESA
DOVE VUOI CHE VENGANO INSERITI GLI INGREDIENTI