Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter
Rio Mare Banco

L’IMPEGNO DI RIO MARE PER IL BANCO ALIMENTARE: INSIEME SI VINCE!

Da anni la sostenibilità è alla base della strategia di Rio Mare, attraverso il progetto “Qualità Responsabile”, che pone la massima attenzione alle tematiche sociali e ambientali lungo tutta la filiera. La pesca sostenibile e la tutela dell’ecosistema marino, il rispetto dell’ambiente, il rispetto per le persone e la corretta alimentazione sono i quattro pilastri della “Qualità Responsabile”.

L’impegno di Rio Mare si concretizza quindi anche in un’intensa attività di sostegno al territorio e al tessuto sociale di cui è parte integrante. In tal senso, quella con il Banco Alimentare è una delle partnership più importanti, perché permette di contribuire al miglioramento dell’offerta nutrizionale delle persone più bisognose attraverso la loro preziosa attività di recupero e redistribuzione di alimenti altrimenti destinati alla distruzione.

Tutto nacque cinque anni fa…

Rio Mare affianca il Banco Alimentare a partire dal 2011: il suo impegno si sostanzia in donazioni di merce non vendibile proveniente dalla produzione e dai punti vendita della GDO - impegno che ad oggi ha permesso all’Azienda di donare ben 1.600.000 di lattine - e nel recupero di cibo in eccedenza della mensa aziendale di Cermenate (CO), attraverso il servizio “Siticibo”, per un totale di circa 14.000 pasti donati.

Doniamo prodotti sani e pratici

In questo modo Rio Mare mette a disposizione dell'Associazione alimenti di ottima qualità ed edibili, ma che per varie ragioni non possono più essere venduti. Si tratta di prodotti che possono contribuire a inserire le proteine nobili, alcune vitamine del gruppo B e gli Omega 3 spesso carenti nella dieta di chi ne beneficia, oltre ad avere lunghi tempi di conservazione e confezioni particolarmente sicure e resistenti, in un’ottica di redistribuzione. Questa fruttuosa partnership permette di non sprecare le eccedenze, ma anzi di farle diventare una risorsa preziosa per gli altri, in particolare per le persone che si trovano in difficoltà.

#UnTonnoPerTutti

Grazie all’iniziativa “#UnTonnoPerTutti”, nata nel 2014 e oggi alla sua terza edizione, in oltre 2.500 punti vendita di tutta Italia Rio Mare ha coinvolto attivamente i consumatori nella raccolta di oltre 270.000 lattine donate al Banco Alimentare, riuscendo così a soddisfare ogni anno il fabbisogno proteico giornaliero di più di 20.000 persone.

Rio Mare e Banco Alimentare: #UnTonnoPerTutti

Celebriamo la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare

Attraverso l’iniziativa “Adotta un Supermercato”, i dipendenti dell’Azienda possono vivere in prima persona un’esperienza di solidarietà: presso un punto vendita di Cantù (CO), infatti, vengono coinvolti direttamente come volontari per supportare l’acquisto e la donazione di cibo a favore di chi non se lo può permettere.

 

La collaborazione con il Banco Alimentare ha per Rio Mare un grande valore che l’ha portata negli anni a sviluppare progetti sempre più importanti, insieme alle persone che lavorano quotidianamente con impegno e dedizione per l’Associazione e con le quali si è creato un solido legame. Per questo l’Azienda continuerà sulla strada intrapresa, rafforzando il proprio impegno concreto per la società di cui si riconosce parte integrante e soggetto attivo e responsabile.