Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter

Rimedi anti frizz per capelli crespi Capelli

  1. Argomento CrespoNutrimento
  2. Se hai i capelli ricci, probabilmente il tuo nemico numero uno è l’effetto crespo. Per fortuna, il modo per tenerlo sotto controllo c’è!

  3. Condividi
Rimedi anti frizz per capelli crespi

Le linee specifiche per i capelli mossi o ondulati sono tantissime e trasformano quello che sembrava un impegno faticoso in una routine semplice e piacevole.

L’effetto crespo va prevenuto, infatti, già dallo shampoo: ci sono le nuove formule elasticizzanti, che contribuiscono a dare morbidezza e pettinabilità. Non mancano poi i balsami, le maschere, i prodotti per lo styling.

Dopo lo shampoo, il balsamo va usato sempre, mentre la maschera si usa una volta la settimana, tenendola in posa a volontà, anche se spesso sono sufficienti pochi minuti. Ci sono anche i balsami “leave-in”, cioè senza risciacquo: pratici ed efficaci, sono perfetti per chi ha poco tempo.

Detersione e cura devono puntare su formule idratanti e nutrienti, per mantenere il film idrolipidico in condizioni ottimali. Si tratta di una sottilissima guaina che riveste non solo i capelli, ma anche la pelle, e fa da barriera di protezione verso le aggressioni esterne. In questo caso, è importante difendere i capelli dall'umidità.

Il problema del “crespo” si risolve anche con formule speciali per lo styling: prima dell’asciugatura, si applica il prodotto, in crema, gel o cera, sempre in piccola quantità per non appesantire i capelli. Ad esempio la mousse Glossy Curl di Les Cosmetiques Design Paris, che definisce i ricci lasciandoli morbidi e luminosi.





Primo step: shampoo anti-crespo
Il balsamo va usato sempre
Buono a sapersi

Per dare ai ricci nutrimento e idratazione con risultati sorprendenti potete fare un impacco periodico con olio di mandorle dolci o di jojoba, facilmente reperibili anche nei supermercati, da lasciare in posa almeno mezz'ora prima del lavaggio.

Ti potrebbe piacere anche...