Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter

Burger di Chianina con barbabietole Piatti unici

Quando ami i burger non ti dai pace se ogni volta non riesci ad inventarti un abbinamento nuovo per gustarli. Questa è la nostra sfida ed essendo tra i piatti che più cuciniamo trovare sempre nuovi sapori non è facile. In questa ricetta, davvero veloce, proponiamo il burger di chianina abbinato alle barbabietole condite con rafano e prezzemolo: il risultato è straordinario, addirittura anche per chi non ama le barbabietole. Provatelo!

  1. Difficoltà: Facile
  2. Tempo di preparazione: 20 min
  3. Ingredienti per: 2 persone
  4. Costo: Medio alto
  5. Tipologia: Gourmet
  6. 1 Valutazione
  7. Condividi

Ingredienti

  • 2 hamburger di Chianina da circa 180 g
  • 2 bun
  • 1 barbabietola cotta
  • rucola
  • prezzemolo fresco
  • sale
  • pepe
  • olio extra vergine d'oliva
Aggiungi al memo spesa

Iniziamo a cucinare

  • Prepara la farcitura grattugiando a julienne la barbabietola in una ciotola, unisci abbondante prezzemolo spezzettato grossolanamente con le mani, un cucchiaino di rafano e condisci con sale, pepe e un filo di olio. Mescola molto bene.

  • Cuoci in una padella antiaderente i burger con un filo di olio rosolando bene entrambi i lati ma facendo attenzione a non cuocerli troppo, una volta cotti aggiungi il sale.

  • Prima di comporre il panino taglia a metà i bun e scaldali due minuti 






Buono a sapersi

Puoi acquistare l'hamburger di Chianina nei Carrefour market Vivi di Gusto di Milano p.za Gramsci, Roma p.le Morelli, Torino via Colombo e Ventimiglia via Roma.

Ti potrebbe piacere anche...
MEMO SPESA
DOVE VUOI CHE VENGANO INSERITI GLI INGREDIENTI
MEMO SPESA
Vuoi aggiungere questa ricetta ad un tuo menu?