Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter

Crostata alle fragole Dolci e dessert

Crostata alle fragole

Un dolce classico, buonissimo e super goloso, adatto per chiudere in bellezza una cena o da gustare come merenda in allegri pomeriggi di primavera con gli amici. E’ molto amato anche dai bambini.

  1. Difficoltà: Media
  2. Tempo di preparazione: 1 ora e 15 min
  3. Ingredienti per: 8 persone
  4. Costo: Medio
  5. Tipologia: Ricette classiche
  6. 12 Valutazioni
  7. Condividi

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 125 g di burro
  • 8 uova
  • 250 g di zucchero
  • 1 limone
  • 45 g di amido di mais
  • 500 ml di latte
  • 600 g di fragole
  • un pizzico di sale
Aggiungi al memo spesa

Iniziamo a cucinare

Aiutandovi con un mixer elettrico miscelate la farina e il burro a tocchetti. Ottenuto un composto uniforme e leggermente sabbioso, toglietelo dal mixer e ponetelo su un piano di lavoro creando una leggera conca nel mezzo. Ponete nella conca i tuorli di due uova, 100 g di zucchero e la scorza grattugiata di mezzo limone e impastate a mano vigorosamente per pochi minuti. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

In una terrina capiente versate solo i tuorli delle 6 uova rimanenti e 150 g di zucchero. Sbattete bene fino a che le uova non saranno spumose, unitevi l’amido di mais e amalgamate bene. In una pentola versate il latte, unitevi la scorza di mezzo limone, mettete sul fuoco e portate a bollore. Appena il latte inizia a bollire spegnete il fuoco e lasciate leggermente raffreddare. A questo punto unitevi il composto di uova, amalgamate aiutandovi con un cucchiaio di legno e rimettete sul fuoco a fiamma dolce. Continuate a mescolare, quando la crema sarà densa spegnete e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

Togliete la pastafrolla dal frigorifero. Imburrate e infarinate il fondo di una teglia rotonda. Stendete la pastafrolla con un mattarello, ponetela nella teglia ed eliminate i bordi in eccesso. Bucherellate il fondo, coprite la pastafrolla con della carta da forno e ponetevi sopra dei fagioli secchi perché facciano peso, infornate in forno ventilato a 160° per circa 15 minuti. Sfornate, togliete i fagioli e rimettete in forno per altri 3 minuti. Togliete dal forno e lasciate raffreddare a temperatura ambiente. Lavate le fragole, eliminate le foglioline e tagliatele a metà.

Sul disco di pastafrolla versate la crema formando uno strato uniforme. Disponete le fragole fresche, tagliate a metà, in senso circolare partendo dall’esterno verso l’interno della teglia. Lasciate riposare in frigorifero per circa 1 ora e poi servite.







Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero
Quando la crema sarà densa spegnete e lasciate raffreddare
Lavate le fragole, eliminate le foglioline e tagliatele a metà
Buono a sapersi

Potete aggiungere all'ultimo, sulla torta, qualche foglia di menta fresca.

Ti potrebbe piacere anche...
MEMO SPESA
DOVE VUOI CHE VENGANO INSERITI GLI INGREDIENTI
MEMO SPESA
Vuoi aggiungere questa ricetta ad un tuo menu?