Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter

Pulire gli armadi in base ai materiali Pulizie

  1. Argomento AbitiOrdineStagionalità
  2. Le attenzioni dedicate alla pulizia dell’armadio di solito sono sommarie, nonostante si tratti di un complemento d’arredo piuttosto importante in una casa. Per evitare che la polvere si accumuli e per mantenerlo in buono stato, sono necessarie delle cure in più da eseguirsi almeno una volta alla settimana. Vediamo quali.

  3. Condividi
Pulire gli armadi in base ai materiali

Per prima cosa, scegliamo il detergente giusto in base al materiale di cui è composto il nostro armadio.

Per il legno è sufficiente un panno inumidito con acqua, da passare sulle ante e su tutte le parti esterne, avendo cura poi di asciugare bene. Terminata questa operazione, nutrite il legno con un prodotto specifico, reperibile in tutti i supermercati.

Nel caso si trattasse di un armadio di legno antico, però, evitate l’acqua e utilizzate solo una piccola quantità di olio per mobili antichi da stendere con un panno di lana e da far penetrare a fondo.

Se il vostro armadio è in laminato, invece, scegliete detergenti per vetri da passare con un panno morbido, evitando accuratamente di utilizzare spugne abrasive che potrebbero graffiarlo.

In caso di superficie laccata meglio bandire i detergenti e preferire semplicemente un panno morbido, magari in microfibra, bagnato in acqua calda e ben strizzato. Ricordatevi sempre, in ogni caso, di asciugare bene.

Alla pulizia della parte superiore dell’armadio, che è un po’ più difficile, potete dedicarvici una volta ogni 2 o 3 mesi, seguendo le stesse indicazioni.



Evitate che si accumuli la polvere per mantenere l
Buono a sapersi

Una volta pulita la parte superiore del vostro armadio, copritela con dei fogli di giornale o della carta velina ben stesa. In questo modo, la prossima volta basterà eliminare la carta sulla quale la polvere si è depositata.

Ti potrebbe piacere anche...