Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter
Penne con Verza, Funghi e Speck

Penne con Verza, Funghi e Speck

Quante volte ti è capitato di buttare le verdure appassite nel frigorifero? La pasta è l’alleato perfetto per creare gustose ricette anti spreco, e questa ne è un esempio: anche se la  verza non è più freschissima il risultato sarà delizioso.

Ingredienti

  • 160 g di Penne Barilla
  • 150 g di foglie esterne di verze
  • 80 g di funghi freschi
  • 50 g di speck
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 peperoncino
  • 30 g di olio extra vergine d'oliva
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale e pepe nero

PREPARAZIONE

PER INIZIARE

Tagliate le foglie di verza a quadrettoni. Pulite e i funghi e affettateli.

CUOCI LA PASTA

Mettete l’acqua sul fuoco e quando bolle versate le foglie di verza. Dopo circa 10 minuti aggiungete le penne e cuocetele per il tempo indicato. Nel frattempo tagliate lo speck a striscioline. Fate insaporire l’olio in una padella con il peperoncino, il rosmarino e l’aglio. Saltate i funghi, togliete dal fuoco, unite lo speck, eliminate il rosmarino. scolate la pasta
e versatela in padella. Amalgamate bene il tutto e servite, con una macinata di pepe nero ed un filo di olio.

GUARNISCI

Fiori di rosmarino.

Vota la ricetta

MEMO SPESA
DOVE VUOI CHE VENGANO INSERITI GLI INGREDIENTI