Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter
MAMME - Come ti vesto mio figlio

Cicli e ricicli storici: come ti vesto mio figlio

Nuova vita ai tesori nascosti del nostro vecchio guardaroba con il riuso vintage. Bimbi e bimbe modelli per la creatività delle loro mamme.

 

Non solo shopping

Nuova vita ai tesori nascosti del nostro vecchio guardaroba con il riuso vintage. Bimbi e bimbe modelli per la creatività delle loro mamme. Scegliere i vestiti da comprare per i bambini è un’attività molto piacevole, ma c’è qualcosa che possiamo fare insieme a loro che forse è ancora più divertente: rimodellare i vecchi capi che non indossiamo più. Quante volte vi sarà capitato di vedere la vostra bambina curiosare nel vostro guardaroba alla ricerca di un indumento da indossare per sentirsi grande, o il maschietto atteggiarsi a grand'uomo nei panni del papà? Se tendenzialmente i bambini non amano cambiare i propri vestiti usati per sostituirli con quelli nuovi, noi adulti invece ci stanchiamo facilmente dei soliti outfit e desideriamo qualcosa di diverso che possa donarci buonumore.

Parola d'ordine: riciclare!

Allungare la vita ai nostri vecchi abiti

Allora, con un tocco di creatività potremo fare contenti tutti: "allungare la vita" ai nostri vecchi capi trasformandoli in abiti o accessori perfetti per i nostri figli e allo stesso tempo far spazio a nuovi acquisti per noi. Come? La parola d'ordine è: riciclare! L'importante è avere un po' di esperienza su taglio e cucito, perché allora le opportunità per creare qualcosa di originale sono moltissime. Un paio di jeans datato può rinascere sotto forma di una bellissima borsa per portare la merenda a scuola, un maglione di papà diventa un cappello di tendenza per le giornate più fredde e la camicia del nonno si può trasformare in un'adorabile gonnellina.

Una camicia da uomo in particolare si presta a essere rimodellata davvero in mille modi! Può trasformarsi in un top estivo casual, in un'elegante camicetta da ragazza o una deliziosa canotta con cui vestire la nostra bambina (è sufficiente togliere le maniche, rifinire i bordi e accentuare lo scollo con la macchina da cucire). I nostri vecchi maglioni invece, se abbastanza lunghi possono diventare un vestitino davvero di classe.

Dalla camicia al...vestitino!

Piccoli alla moda

Un altro capo che offre mille possibilità è la t-shirt. Con un po' di esperienza possiamo tramutarla in una canotta, in una borsa e persino in una collana. Troppo complicato? Allora, per cominciare, meglio partire da un modello più semplice, ma altrettanto carino: la maglietta può diventare un utilissimo e originale bavaglino. Occorre innanzitutto tagliare le maniche e poi delinearne la sagoma, magari con l'aiuto di un bavaglino già realizzato. A questo punto basta ridefinire gli orli ed ecco fatto: il bavaglino è pronto! Se usiamo una t-shirt con disegni allegri e colorati, la nostra creazione può diventare uno spiritoso regalo personalizzato.

E una volta che abbiamo dato nuova vita a gran parte del nostro guardaroba? Beh, a questo punto arriva la parte più divertente: possiamo far sfilare i più piccoli con le nuove creazioni e invitare i loro amichetti a partecipare al gioco, organizzando uno shooting fotografico (con l'aiuto del telefonino) per "starlette" in miniatura!