Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter

Mamma, voglio un cucciolo Educare il proprio cucciolo

  1. Argomento BambiniFamigliaPet
  2. Tutti i bambini amano i cuccioli ma non tutti sono pronti ad accoglierli. Ecco i trucchi per scegliere al meglio: per la nostra famiglia e per i nostri amici animali.

  3. Condividi

L’amore di un animale è straordinario, ma purtroppo è facile sottostimare quanto lavoro extra un cucciolo in casa può comportare: i cani hanno bisogno di camminare, il pelo deve essere spazzolato, le gabbie devono essere pulite, le lettiere disinfettate, l’acqua delle vasche cambiata. Qualunque sia il pet dei loro desideri, i bambini lo devono capire e coinvolgerli nella responsabilità di questi compiti è altamente istruttivo e arricchente.


Un buon banco di prova è iniziare con un pet a basso mantenimento, come un acquario di acqua dolce, i tipici pesci rossi, o un canarino. Osserviamo il comportamento dei bambini in modo da capire che cosa succede una volta che l’entusiasmo per la novità è scemato e stabilire quindi se la nostra famiglia è pronta per animali più impegnativi.


Certo la sicurezza deve essere al primo posto poiché i cani possono ringhiare, i mici graffiare, i criceti mordere, i pesci morire improvvisamente. Parlarne serenamente con i bambini e coinvolgerli attivamente in ogni situazione sarà la chiave perché imparino ad essere persone responsabili e “accudenti” oltre che a preservare l’incolumità e il benessere loro e degli animali.

Infine i bambini desiderano un animale per l’aspetto ludico, di coccola e di compagnia più che per gestirne la manutenzione quotidiana e quindi mettiamo in conto di dover intervenire, una volta che si è deciso di adottare un animale, senza colpevolizzarli.







Responsabilità e accudimento
Giochi e coccole
Ti potrebbe piacere anche...