Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter

Scegliere il pesce da fare alla griglia Saper scegliere

  1. Argomento CarneCotturaSapori
  2. La cottura alla griglia o sulla piastra è ideale per mantenere integro il sapore del pesce e, inoltre, è davvero sana e “magra”. Ecco qualche consiglio per scegliere le qualità più adatte e cucinarle a puntino.

  3. Condividi
Scegliere il pesce da fare alla griglia

In linea di massima il pesce dalle carni grasse è ideale per essere cotto alla griglia o sulla piastra.

In particolare, sono consigliati lo sgombro, le sarde e il pesce azzurro in generale che, tra l’altro, con questo tipo di cottura, perde l’eccesso di grassi.

Ottimi anche i pesci in tranci come il tonno, il pesce spada e la ricciola.

I crostacei, fatta eccezione per le canocchie, si prestano magnificamente a questo tipo di cottura, ma anche molluschi come i totani, seppie o i calamari hanno una buona resa, purché scelti di piccole dimensioni o infilati in spiedini poiché necessitano di una cottura breve onde evitare che la loro carne diventi dura.

In generale è meglio cuocere il pesce con la pelle così da evitare che la carne si sfaldi e nel caso del pesce azzurro la pelle va asciugata molto bene con della carta assorbente prima della cottura.

Se il pesce è in tranci si presta bene per la marinatura, che conferisce un sapore ancora più gustoso. Il tempo di cottura varia in base al tipo di pesce e alla dimensione, anche se è tendenzialmente piuttosto breve tra i 7 e i 10 minuti circa.







In particolare, sono consigliati lo sgombro, le sarde e il pesce azzurro
Ottimi anche i pesci in tranci come il tonno, il pesce spada e la ricciola
Buono a sapersi

Per verificare che il pesce sia cotto controllate la carne: se è opaca il pesce è pronto.

Ti potrebbe piacere anche...