Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter

Come applicare il correttore

Make up

  1. Argomento LuminositàOcchiStanchezza
  2. Per apparire in splendida forma è importante avere un viso luminoso, disteso, riposato. Per questo motivo, insieme al fondotinta, il copri-occhiaie è uno dei migliori alleati di una donna. Ma come si usa?

  3. Condividi
Come applicare il correttore

Che lo si scelga fluido o in stick l’importante è che sia di un tono più chiaro rispetto al colore della pelle.

Nel caso di occhiaie particolarmente pronunciate, scegliete una tonalità leggermente aranciata che, per contrasto, nasconderà meglio le brutte ombre violacee.

La cosa migliore è applicarlo con un pennellino, ma anche usare il polpastrello delle dita può andare bene, l’importante è evitare di strofinare, ma picchiettare delicatamente. Si inizia dalla parte più interna sotto l’occhio per sfumare poi verso l’esterno, facendo attenzione a coprire fino all'attaccatura delle ciglia, continuando a tamponare per stenderlo in modo uniforme.

E’ importante coprire anche la parte superiore dell’occhio, cioè la palpebra, seguendo la stessa procedura.

Terminata questa operazione passate un velo di fondotinta, sempre picchiettando e sfumando.

Per fissare il tutto l’ultimo passo è la cipria. Quella giusta è in polvere, di colore trasparente. Va stesa con un pennello di media grandezza, delicatamente, sia sotto sia sopra l’occhio. L’effetto sarò sorprendente.







Scegliere un tono più chiaro rispetto al colore della pelle
Si inizia dalla parte più interna sotto l’occhio per sfumare poi verso l’esterno
Per fissare il tutto l’ultimo passo è la cipria
Buono a sapersi

Anche le occhiaie si abbronzano e il sole potrebbe scurirle ulteriormente: prendiamoci cura di questa zona delicata con una protezione solare alta.

Ti potrebbe piacere anche...