Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter

Curare le piante in casa

Giardinaggio

  1. Argomento AmbienteDecorVerde
  2. Le piante in casa sono belle e danno un tocco in più all'arredamento. Ecco qualche consiglio per curarle al meglio.

  3. Condividi
Curare le piante in casa

Oltre a rallegrare l’ambiente, le piante hanno la capacità di migliorare la qualità dell’aria, purificandola attraverso la fotosintesi clorofilliana che assorbe l’anidride carbonica e produce ossigeno. Per averle sane e rigogliose non serve il pollice verde, basta seguire qualche piccola accortezza.

1) Luce. Le piante devono avere una buona illuminazione, devono quindi essere posizionate nelle zone della casa più ricche di esposte alla luce.
2) Posizione. Le piante sono abitudinarie, una volta scelta la loro collocazione non bisognerà cambiarla per evitare che le foglie continuino a ruotare in cerca delle giusta illuminazione, sottoponendole la pianta a uno stress inutile e dannoso.
3) Temperatura. Le piante da appartamento necessitano, in genere, di una temperatura mite , che non scenda sotto i 15 gradi. Allo stesso modo, anche un caldo troppo secco può essere dannoso, non vanno perciò posizionate vicino ai caloriferi.
4) Innaffiatura. Per bagnarle è meglio utilizzare acqua a temperatura ambiente. Va fatta attenzione che non rimangano ristagni d’acqua nei sottovasi.
5) Rinvaso. Se ritenete che la pianta necessiti di rinvaso, fatelo in primavera, scegliendo un vaso appena più grande del precedente e il terriccio più adatto al tipo di pianta.
6) Concime. In primavera è buona cosa aggiungere all’acqua dell’innaffio un po’ di concime liquido per rinvigorire la pianta.







Eliminiamo la polvere dalle foglie
Innaffiamo con regolarità
Rinvasiamo in primavera
Buono a sapersi

Le foglie delle piante da appartamento tendono a impolverarsi e hanno bisogno di essere lavate. Basta nebulizzare le foglie con un po’ d’acqua e poi passare un panno morbido.

Ti potrebbe piacere anche...