Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter

Agricoltura Sostenibile

L’agricoltura sostenibile o agroecologia, parte integrante del concetto di innovazione, consiste in pratiche di coltivazione che impiegano metodi naturali. L’agricoltura sostenibile o agroecologia, parte integrante del concetto di innovazione, consiste in pratiche di coltivazione che impiegano metodi naturali.
Questo modello, scelto da Carrefour per garantire la qualità dei propri prodotti a marchio nel lungo termine, rispetta contestualmente i livelli di biodiversità richiesti.
Per proteggere la biodiversità promuoviamo l’agroecologia tra i consumatori tramite il controllo della filiera e la nostra gamma di prodotti biologici.

FILIERA QUALITÀ

Mangiar bene è essenziale. La linea dei prodotti di Filiera Qualità, lanciata in Italia da oltre 20 anni, comprende attualmente oltre 40 prodotti freschi tradizionali appartenenti a diverse tipologie alimentari, tra cui frutta e verdura, carne e pesce.
Il nostro approccio è fortemente legato a un’idea di fondo: consumare meglio valorizzando i prodotti locali.

Crediamo fortemente in alcuni semplici valori che richiamano l’importanza delle relazioni con il mondo agricolo italiano. Siamo orgogliosi della nostra agricoltura e delle sue buone pratiche di produzione, per questo, a esclusione di alcuni prodotti che per le loro caratteristiche non possono essere coltivati sul nostro territorio, i prodotti di Filiera Qualità sono coltivati e lavorati in Italia.

1 - I PRODOTTI FILIERA QUALITÀ

Ci assicuriamo che tutti i prodotti siano realizzati secondo il metodo dell’agricoltura integrata a minor impatto ambientale, e coltivati dai nostri coltivatori di fiducia con i quali instauriamo relazioni durature. Ogni fase della produzione, e ogni stadio della distribuzione di ogni prodotto, è garantito dai controlli a opera dei nostri esperti in materia.

Così facendo è possibile garantire una serie di specifici requisiti di sicurezza alimentare, di qualità e freschezza con particolare attenzione anche alla sostenibilità. In questo senso, ci assumiamo un impegno insieme ai nostri partner: garantire un controllo diretto e molto preciso lungo tutta la filiera, sottoscrivendo contratti di fornitura ad hoc.

2 - BUONE PRATICHE AGRICOLE

Carrefour incoraggia lo sviluppo dell’agroecologia tra i propri partner. Una particolare enfasi viene posta sull’approccio collaborativo con i produttori. Le relazioni durature che intercorrono tra le parti sono costantemente orientate all’adozione di tutte quelle buone pratiche che contribuiscono a preservare l’ambiente.

Carrefour estende questo approccio anche al processo di selezione dei fornitori dei prodotti di Filiera Qualità inserendo nelle valutazioni elementi riguardanti la sostenibilità in agricoltura

ELEMENTI FONDAMENTALI PER LA SELEZIONE DEI NOSTRI FORNITORI

- Gestione dei siti in base a buone pratiche agricole nel rispetto dei cicli di produzione e dell’ambiente circostante.

Gestione attenta del suolo per garantirne la fertilità a lungo termine e rifiuto della coltivazione idroponica (senza utilizzo di terreno).

Scelta accurata del materiale riproduttivo e impiego delle varietà appropriate in zone vocate per ridurre l’uso di fertilizzanti.

- Impiego di tecniche di difesa integrata volte a ridurre al minimo l’uso di sostanze chimiche di sintesi e meno impattanti su api ed insetti impollinatori.

- Manutenzione periodica e taratura adeguata delle attrezzature aziendali per garantirne una maggiore efficienza.

- Periodici controlli microbiologici sull’acqua di irrigazione, che viene utilizzata in maniera responsabile tramite una ponderata pianificazione.

- Attenti controlli pre-raccolta per evitare problematiche che possono compromettere la sicurezza del prodotto.

- Applicazione di precise istruzioni di igiene dalla pre-raccolta alla conservazione del prodotto per garantire la sicurezza alimentare.

Assenza di trattamenti chimici post-raccolta sulla frutta e verdura.

- Completa tracciabilità dei prodotti lungo tutta la filiera.

Queste buone pratiche comportano un valore aggiunto anche per il consumatore finale in termini di maggiori garanzie sulla sostenibilità e sulla genuinità dei nostri prodotti.