Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter

Come scegliere i solari Solari

  1. Argomento PelleProtezione
  2. Il sole scalda, mette di buon umore e l’abbronzatura ci fa sentire più belli, ma guai a non proteggere la nostra pelle! Come ci si orienta nella scelta della crema protettiva più adatta alle nostre esigenze?

  3. Condividi
Come scegliere i solari

Per un'abbronzatura dorata e uniforme e per proteggere la pelle da brutte scottature, dal foto-invecchiamento e da alterazioni cutanee, per prima cosa bisogna identificare il proprio fototipo.

I fototipi riconosciuti sono quattro:

  • Fototipi 1 e 2: capelli rossi o biondi, pelle chiara di tipo nordico che tende a bruciarsi senza abbronzarsi o che si abbronza solo leggermente.
  • Fototipo 3: capelli castani con carnagione chiara, che si abbronza gradualmente ed è soggetta a colpi di sole.
  • Fototipo 4: pelle scura, resistente, che si abbronza senza arrossarsi.


Più basso è il foto-tipo più alto dovrà essere il fattore di protezione, o SPF, cioè quel numero indicato sulle confezioni delle creme che segnala la durata di esposizione multipla del tempo di eritema, ovvero quante volte si può moltiplicare il tempo di permanenza al sole prima che ci si scotti rispetto a un’esposizione in assenza di protezione. Per regolarvi nella scelta considerate che l’SPF da 6 a 10 è un fattore di protezione basso, da 15 a 20 medio, da 30 a 50 alto e 50+ molto alto. Per la pelle delicata dei bambini in genere è consigliato un SPF alto o molto alto.

Per quanto riguarda la consistenza delle creme, per il viso preferitene una fluida e non grassa, mentre per il corpo l’ideale è il latte idratante o il latte spray. Potete dare un’occhiata qui e scegliere in base alle vostre esigenze.

Gli oli solari, per quanto siano piacevoli sulla pelle, hanno in genere indici di protezione bassi e sono quindi da evitare in caso di carnagione chiara e di prime esposizioni.

Ricordate, infine, di applicare il protettivo mezz’ora prima di esporvi al sole, in modo che penetri bene, e ripetete spesso le applicazioni nel corso della giornata, in media ogni due ore. Inoltre, proteggetevi anche se state all’ombra o se il cielo è coperto, per evitare l’effetto riverbero.





Per il corpo meglio il latte idratante o spray
Per i bimbi meglio un SPF alto
Buono a sapersi

Chi è abituato a stare sempre in acqua può scegliere tra i prodotti waterproof, efficaci fino a 80 minuti dopo il bagno, o quelli water-resistant, efficaci fino a 40 minuti dopo l’immersione in acqua.

Ti potrebbe piacere anche...