Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter

Come pulire i giochi dei bambini Pulizie

  1. Argomento Bambini
  2. La pulizia dei giochi è un tema molto caro alle mamme anche perché i piccoli, sono spesso esposti a eventuali attacchi di germi e batteri. Tenere la situazione sotto controllo si può ed è più semplice di quanto si immagini.

  3. Condividi
Come pulire i giochi dei bambini

In linea di massima è bene non farsi ossessionare dall’esigenza di pulizia: l’appuntamento con il lavaggio dei giochi dei vostri bambini può essere mensile. Se però il vostro piccolo è convalescente o se ha trascorso il pomeriggio in compagnia di altri bimbi che possono aver avvicinato alla bocca i suoi giochi, allora è meglio essere previdenti e dare una bella pulita.

I giochi di plastica, di piccole dimensioni e senza batteria, possono tranquillamente essere lavati in lavastoviglie. Per quelli dotati di batterie oppure di grandi dimensioni, invece, è molto meglio dotarsi di spugna e sapone, evitando l’immersione in acqua ed avendo cura di strofinare bene per eliminare tutti i residui. Eventualmente, una volta puliti, per igienizzarli potete passarli anche con un po’ di amuchina diluita con acqua.

Per i pupazzi di pezza e in peluche il metodo più comodo ed efficace è la lavatrice. In generale, però, è meglio selezionare il lavaggio per capi delicati ed evitare di lavarli in continuazione per non rovinarli.

Infine, non dimenticate i giochi per il bagnetto: il fatto che vengano usati in acqua non garantisce la loro pulizia, anzi! Per eliminare il calcare ed eventuali muffe passateli con acqua e aceto ogni volta che vengono usati.



Lavate i giochi dei vostri bambini almeno una volta al mese
Buono a sapersi

Per non sciupare i pupazzi in peluche, potete alternare i lavaggi in lavatrice con una bella spolverata di bicarbonato di sodio che poi eliminerete con cura aiutandovi con una spazzola.

Ti potrebbe piacere anche...