Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter
Capelli sciolti per un look autunnale e seducente: la coroncina

Capelli sciolti per un look autunnale e seducente: la coroncina

Uno stile libero e informale, che ci ricorda un po’ le ragazze degli anni ’70. Ideale per un’acconciatura fresca all’insegna della libertà.

Un'acconciatura di grande effetto

Ritorno dalle vacanze e desiderio di rinnovo vanno spesso insieme. Non c’è niente di più affascinante che partire proprio da noi stesse, lavorare sulla nostra immagine e cercare un look nuovo. E non c’e niente di più intrigante che cominciare proprio dai capelli, che come sappiamo bene dicono tanto di noi. Non è detto che siamo pronte a buttarci in trasformazioni radicali, con colori o tagli netti di cui ci si potrebbe pentire.

 

Un passo alla volta dunque. Proviamo con un’acconciatura diversa, fresca e leggera, ma di grande effetto: una coroncina di capelli per ordinarli in un look incantevole e seducente.

Occorrente

pettine a coda

 

shampoo secco

 

spray all’acqua di mare

 

4 becchi d’oca

 

2 elastici piccoli

 

forcine ondulate piccole

 

asciugacapelli

Come creare una coroncina di capelli

Spruzzate lo spray all’acqua di mare su tutti i capelli e asciugateli con il phon in modo naturale; quindi con le dita formate una riga centrale.

 

Con il pettine partite da dietro l’orecchio destro fino alla riga centrale e separate con i becchi le due sezioni di capelli. Fate lo stesso sulla parte sinistra. Sulle due fasce di capelli laterali, distribuite lo shampoo secco e poi lisciate con le mani.

 

Cominciando da destra, dividete in due ciocche la sezione di capelli, giratele entrambe nella stessa direzione e arrotolatele una intorno all’altra portando la treccia verso il centro, appena sopra la nuca. In questo punto chiudete con un elastico piccolo (se i capelli sono molto lunghi, lasciate sciolti quelli che partono da sotto l’elastico). Procedete nello stesso modo sul lato sinistro.

 

Poi appoggiate la treccia di sinistra appena sotto la corona, come fosse una fascia e fissatela con una forcina ondulata.

 

Spostate anche la treccia di destra e appoggiatela sulla nuca, sopra o sotto l’altra treccia, fissate anche questa con una forcina. Se vi piace, unite le due trecce con un nastro e chiudete con un fiocco. Per una maggiore tenuta, mettete qualche forcina anche nel punto di incontro delle due trecce.

 

Se avete i capelli molto lunghi potete anche incrociare la treccia di destra sotto quella di sinistra.

Buono a sapersi
Ci sono alcuni luoghi comuni sui capelli che in fondo nascondono un pizzico di verità: tagliarsi i capelli per fare un taglio netto nella vita, spesso si tratta di rompere una relazione; farsi la permanente per essere più gioiosi ed espansivi; tenere i capelli lunghi per dare un’immagine di sé romantica; tingersi di biondo per un’immagine seducente.