Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter
Burger di baccalà e patate: un gustoso abbinamento

Burger di baccalà e patate: un gustoso abbinamento

Un abbinamento perfetto per un piatto unico, sfizioso e divertente ad ogni occasione. Ecco la ricetta per preparare un burger di baccalà e patate in maniera facile e veloce.

Ingredienti

  • 500 g di baccalà ammollato
  • 500 g di patate non nuove
  • 1 uovo
  • 60 g di parmigiano
  • 2 spicchi d'aglio
  • rosmarino
  • 2 cucchiai olio extra vergine d'oliva
  • sale
  • pepe
  • Per la frittura
  • 1 uovo
  • pangrattato
  • olio di semi di arachidi

PREPARAZIONE

Lessare le patate in acqua salata inizialmente fredda. Eliminare la pelle del baccalà e sfaldarlo con le mani eliminando eventuali spine.

Scaldare l’olio in una padella e far rosolare dolcemente gli spicchi d’aglio schiacciati e le foglioline di un rametto di rosmarino. Quando l’aglio è imbiondito mettere in padella il baccalà, rialzare un po’ la fiamma e far cuocere per pochi minuti mescolando quasi di continuo. 

Una volta intiepidito, versare tutto il contenuto della padella nel bicchiere del mixer e frullare per ottenere delle grosse briciole. Versare il tutto in una ciotola.

 

Passare le patate allo schiacciapatate lasciandole cadere sul baccalà.

Unire il formaggio grattugiato, un uovo intero e una macinata di pepe e amalgamare bene il tutto impastando con le mani. Se necessario, aggiungere il sale.

 

Modellare dei burger, facendo delle palle di circa 150 g e poi schiacciandole bene.

Passarli prima nell’uovo battuto e poi nella mollica premendo leggermente.

 

Friggerli nell’olio ben caldo (170–180°) e tirarli su dopo pochi minuti quando hanno un color oro chiaro.

Vota la ricetta

Buono a sapersi
Ad un burger come si deve spetta il suo panino! Presentate il vostro burger di baccalà in mezzo al tipico panino con i semi di sesamo, tra due foglie di lattuga, pomodori e magari anche un po’ di mozzarella… e il pasto è servito!
MEMO SPESA
DOVE VUOI CHE VENGANO INSERITI GLI INGREDIENTI