Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter

Brasato al Barolo Secondi piatti

Brasato al Barolo

Tipica del Piemonte, questa gustosissima ricetta richiede una lunga preparazione. Il risultato però sarà talmente appagante per il palato da ricompensare ampiamente il lavoro.

  1. Difficoltà: Media
  2. Tempo di preparazione: 3 ore + 12 ore per la marinatura
  3. Ingredienti per: 4-6 persone
  4. Costo: Medio alto
  5. Tipologia: Ricette regionali
  6. 1 Valutazione
  7. Condividi

Ingredienti

  • 1 l di Barolo
  • 4 carote
  • 1 sedano
  • 2 cipolla
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 rametto rosmarino
  • 3 foglie di alloro
  • 6 chiodi di garofano
  • 4 grani di pepe nero
  • 4 Cannella Stecca
  • noce moscata
  • 5 Ginepro Bacche
  • 45 di Burro Tradizionale
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • sale
Aggiungi al memo spesa

Iniziamo a cucinare

• La sera prima di cucinare la carne, ponetela in un recipiente sufficientemente grande e aggiungete il Barolo, le spezie e le verdure che avrete precedentemente tagliato a cubetti.

• Coprite con della pellicola e lasciate in frigorifero a marinare per 12 ore. Conclusa la marinatura, prendete la carne e asciugatela con un po’ di carta da cucina.

• In una pentola grande fate sciogliere il burro insieme all’olio d’oliva e ponetevi la carne, che deve rosolare su tutti i lati.

• Aggiungete le spezie e le verdure a cubetti utilizzate per la marinatura e fate cuocere per circa 15 minuti fino a che non si saranno ammorbidite e imbiondite. Salate.

• Versate nella pentola il vino della marinatura, coprite con un coperchio e fate cuocere a fiamma bassa per circa 2 ore.

Quando la carne sarà cotta, toglietela dalla pentola. Frullate il sugo (meglio se con un mixer ad immersione) e fatelo cuocere ancora qualche minuto a fiamma viva così che si addensi.

Affettate la carne e accompagnatela con la sua salsa.





Preparate gli ingredienti
Ponete la carne in un recipiente e aggiungete il Barolo, le spezie e le verdure
Buono a sapersi

Se volete rendere ancora più densa la salsa potete aggiungere alle verdure, prima di frullarle, una patata piccola che avrete precedentemente lessato.

Ti potrebbe piacere anche...
MEMO SPESA
DOVE VUOI CHE VENGANO INSERITI GLI INGREDIENTI
MEMO SPESA
Vuoi aggiungere questa ricetta ad un tuo menu?