Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter
Bavarese di pesche bianche con lamponi: ricetta facile e fresca

Bavarese di pesche bianche con lamponi: ricetta facile e fresca

Con le prime pesche che la stagione ci offre ecco un dolce al cucchiaio facile da preparare e molto gustoso. Una deliziosa bavarese in mono porzioni, fresca, leggera e facile da preparare.

Ingredienti

  • 600.00 g di pesche bianche ben mature
  • 250.00 g di panna liquida fresca
  • 140.00 g di zucchero
  • 10.00 g di gelatina in fogli
  • 1 bicchierino liquore alla pesca
  • Salsa di lampone
  • 120.00 g di lamponi (freschi o surgelati)
  • 1 cucchiaio colmo zucchero
  • 1 cucchiaio liquore alla frutta

PREPARAZIONE

Per la bavarese

 

Per prima cosa mettere i fogli di gelatina a bagno in acqua fredda.

 

Dopo averle sbucciate e snocciolate, pesare 400 grammi di polpa di pesche e metterli in una ciotola alta (meglio il bicchiere del mixer) con lo zucchero e il liquore. Frullare fino a ottenere un composto liscio.

 

Montare la panna a neve ferma.

Versare in un pentolino quattro cucchiai del frullato di pesca e scaldarlo (senza farlo bollire), quindi spegnere la fiamma, aggiungere la gelatina strizzata bene e mescolarla con cura per farla sciogliere.

 

Riavviare il mixer e versare subito la gelatina fusa nel bicchiere, che in questo modo si amalgamerà perfettamente al frullato di pesca.

 

Passare in una ciotola il frullato e unire la panna montata. Amalgamare con un movimento molto delicato dall’alto in basso servendosi di una spatola.

 

A questo punto la bavarese è pronta e può essere distribuita in 8 stampini: chiuderli con la pellicola e tenerli in frigorifero per almeno 8 ore.

Per la salsa di lampone

 

Lavare i lamponi, frullarli e passarli al setaccio per eliminare i semini. Quindi aggiungere lo zucchero e il liquore e amalgamare fino ad ottenere un composto liscio.

 

Tenere la salsa di lampone in frigorifero fino all’uso.

 

Per completare

 

Sformare le bavaresi nei singoli piatti di portata. Guarnire ciascun dolce con un cucchiaio di salsa di lampone e servire subito.

Vota la ricetta

Buono a sapersi
Come sformare le bavaresi senza rovinare tutto: togliere gli stampini dal frigorifero e tuffarli proprio un attimo in acqua bollente, asciugarli e rovesciarli subito nel piatto. Le bavaresi manterranno la loro forma perfetta e rimarranno fredde e compatte, pronte per essere servite in modo impeccabile.
MEMO SPESA
DOVE VUOI CHE VENGANO INSERITI GLI INGREDIENTI