Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter

Regole anti-afa per il cane

Un cane per amico

  1. Argomento CaldoIdratazioneRespirazione
  2. I cani in genere soffrono molto il caldo. Perciò è importante saper interpretare al volo i primi segnali di disagio. Ecco quali sono.

  3. Condividi
Regole anti-afa per il cane

Proprio come noi umani, anche i cani sono soggetti a colpi di calore. Calo improvviso della pressione, sudorazione fredda, secchezza faucale possono portare allo svenimento con le conseguenze di arresto cardiaco o coma. Tuttavia, diversamente da noi, i cani non traspirano da tutto il corpo ed espellono i liquidi in eccesso principalmente dalla bocca. Ecco perché il primo segnale a cui porre attenzione è una regolare respirazione e idratazione di lingua e labbra. Anche il colore delle gengive è un indicatore: se diventano bianche il nostro Fido sta soffrendo il caldo ed è necessario intervenire.

In estate l'ideale è che il cane abbia un suo rifugio o cuccia all'ombra, in posizione ventilata e con vicina una ciotola con acqua fresca, dove riposare dopo le corse o passeggiate. A tal proposito cerchiamo di non forzarlo troppo al movimento ed evitiamo la canicola del solleone.

Altri segnali di disagio possono essere debolezza, disorientamento, diarrea o vomito. Ovviamente i cani a pelo folto e lungo manifesteranno prima degli altri sintomi di affaticamento e quindi interveniamo subito con ombra, ventilazione, acqua e riposo immediato. E informiamo il veterinario di fiducia.

Se invece il nostro amico peloso mostra solo un po' di stanchezza e indolenza, possiamo dargli sollievo mettendogli addosso degli asciugamani bagnati con acqua fredda.







Proprio come noi umani, anche i cani sono soggetti a colpi di calore
Il cane deve avere: cuccia all
Mettiamogli addosso degli asciugamani bagnati con acqua fredda
Buono a sapersi

La goduria più estrema è bagnarlo con una pompa a getto d'acqua o regalargli un bel bagno in fiume, lago, mare o... piscina.

Ti potrebbe piacere anche...