Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter

Computer, tablet e smartphone: uso corretto Puericultura

  1. Argomento CrescitaEducazioneTecnologia
  2. Ormai anche i più piccini sanno destreggiarsi tra smartphone e tablet. Ma quali sono le regole per non incorrere in potenziali rischi?

  3. Condividi
Computer, tablet e smartphone: uso corretto

E’ abbastanza naturale che un bimbo di 7 o 8 anni, abituato a utilizzare il computer in classe e a giocare con le app del tablet di papà, chieda ai genitori un cellulare in regalo. Sappiamo che non ne ha davvero bisogno, ma tutti intorno a lui ne possiedono uno e alimentano così il suo desiderio. E certamente per un genitore può essere confortante avere la sensazione di poter controllare il proprio figlio in ogni momento.

Benché vi siano ancora molti dubbi sui possibili danni provocati dalle onde elettromagnetiche, sui rischi da dipendenza psicologica, sul pericolo bullismo, il desiderio del nostro bambino può essere accontentato. A patto però di stabilire poche e chiare regole, per creare un clima di fiducia reciproca e alimentare il suo senso di responsabilità.

Ecco un decalogo di esempio cui ispirarsi:

1) la password deve essere condivisa con mamma e papà
2) lo smartphone non si porta a scuola
3) si risponde sempre a una chiamata di mamma e papà
4) durante le chiamate vanno sempre utilizzati i dispositivi auricolari
5) lo smartphone va riposto nello zainetto e non nella tasca dei jeans
6) lo smartphone è delicato e bisogna averne cura
7) non va prestato
8) non si dà il proprio numero agli sconosciuti
9) se arrivano sms che non capisci, condividili con mamma e papà
10) la sera lo smartphone va consegnato a mamma e papà

Inoltre, una buona idea è quella di configurare alcune restrizioni in modo selettivo. Ad esempio per impedire il download di applicazioni non adatte ai più piccoli o per limitare la navigazione internet.







Un bimbo di 7 o 8 anni è già abituato a utilizzare il computer in classe
E se chiedono un cellulare in regalo?
Sono moltissime le applicazioni dedicate al parent control da scaricare gratis
Buono a sapersi

Sono moltissime le applicazioni dedicate al parent control da scaricare gratuitamente e compatibili con i sistemi operativi maggiormente in uso.

Ti potrebbe piacere anche...