Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter

Come scegliere la cancelleria per la scuola Puericultura

  1. Argomento AstuccioCartellaQuaderni
  2. Oggi tutte le scuole consegnano ai genitori una scheda con le richieste del materiale scolastico e, neanche a dirlo, ogni maestra consiglia attrezzature diverse.

  3. Condividi
Come scegliere la cancelleria per la scuola

L'elenco fornito è inderogabile e generalmente molto preciso: dalla grammatura della carta, alla dimensione del quadretto e del margine dei fogli, addirittura alla forma della sezione della matite che può essere rotonda, esagonale o triangolare. Le richieste non si discutono, tuttavia c'è qualche consiglio che possiamo seguire per arrivare preparati noi e contenti i nostri piccoli all'appuntamento con l'inizio della scuola a settembre.

Il diario
Qui la scelta è libera ma il consiglio è di adottarne uno sobrio e adatto all'età dei bambini e quindi niente satira politica o attori hollywoodiani. Le possibilità sono davvero infinite ma un diario a giornata intera, con pagine ricche di spazio è sempre ben apprezzato. Meglio evitare quelli con le barzellette che, di solito, fanno ridere molto i bambini ma spazientire le maestre.

L'astuccio
Se alle medie e liceo la libertà è totale, alle elementari di solito viene utilizzato un astuccio con cerniere a tre scomparti: matite, pennarelli e cancelleria. Tuttavia è bene avere anche un piccolo astuccio a bustina di scorta con una fornitura di 12 matite colorate, 12 pennarelli, gomma, matita in grafite, righello e forbicine.

I ricambi
Nel foglio fornito dalla scuola vengono indicate anche le quantità necessarie di quaderni & co.







Matite: rotonde, esagonali o triangolari
La scuola indica anche le quantità necessarie di quaderni e altro materiale
Tenete in casa una scorta di cancelleria dello stesso tipo indicati dalla scuola
Buono a sapersi

E’ comunque bene tenere sempre in casa una scorta di cancelleria dello stesso tipo indicati dalla scuola poiché i bambini spesso dimenticano qualche pezzo in classe e tendono a ricordare di aver esaurito qualcosa la domenica sera prima di andare a letto.

Ti potrebbe piacere anche...