Questo sito usa cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo e per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, premi qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.
Accedi
Accedi
Cancellazione profilo
Cancellazione Carta PAYBACK
Iscriviti alla newsletter

Abbinamenti con il cioccolato Abbinamenti

  1. Argomento CioccolatoSaporiVino
  2. Universalmente riconosciuto come un alimento prezioso e gustosissimo, il cioccolato per molti rappresenta una vera e propria passione. Ma quali sono gli abbinamenti giusti?

  3. Condividi
Abbinamenti con il cioccolato

Le origini della pianta di cacao risalgono alla notte dei tempi, ma le prime coltivazioni sono attribuite ai Maya, intorno al 1.000 a.c., che lo chiamarono cibo degli Dei. Da allora a oggi molte cose sono cambiate, ma certo il cioccolato ha saputo mantenere inalterato il proprio status. Esistono diverse tipologie di cioccolato, le più pregiate sono l’extra fondente, che contiene una percentuale minima di cacao del 70%, e il fondente, la cui percentuale è almeno del 45% in aggiunta a un 28% di burro di cacao, che ben si prestano a mariages che ne esaltino le caratteristiche.

L’accostamento ideale è senz’altro con distillati dal gusto caldo e corposo, come il Cognac o il Rum. Ma, uscendo un po’ dagli schemi, anche l’abbinamento con alcuni vini liquorosi come il Porto, il Marsala e il Barolo Chinato, particolare vino piemontese prodotto con Barolo doc e aromatizzato con corteccia di china, radice di rabarbaro e spezie, può essere di grande soddisfazione. E i più arditi possono accostare Il cioccolato al 99% a un Cabernet Sauvignon.

Numerosi sono anche gli usi del cioccolato in cucina. Senza per forza essere degli chef , i più golosi possono soddisfare il proprio palato con preparazioni semplici, ma raffinate, come la cioccolata calda aromatizzata con spezie - cannella o peperoncino ad esempio - o il cioccolato accompagnato a fragole e lamponi freschi e, nella stagione fredda, ai fichi secchi. O anche, semplicemente, aggiungendo al caffè della moka mezzo cucchiaino di cacao amaro.





I più pregiati: extra fondente e fondente
Accostamento ideale con distillati dal gusto caldo e corposo
Buono a sapersi

Ai più appassionati interesserà sapere che esistono molti corsi in cui vengono insegnate le tecniche di degustazione e di valutazione dei diversi tipi di cioccolato. Perché non iscriversi subito?

Ti potrebbe piacere anche...